Cookies disclaimer

I agree Our site saves small pieces of text information (cookies) on your device in order to deliver better content and for statistical purposes. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By browsing our website without changing the browser settings you grant us permission to store that information on your device.

History

Qualche anno fa un piccolo gruppo di accademici prese l’abitudine di incontrarsi, una due volte l’anno, per scambiare idee, per il piacere di confrontarsi sui temi di ricerca dei colleghi, non importa se distanti dai propri. La modalità di quelle riunioni era semplice e informale: presentazioni brevi e dibattiti vivaci. Incontro dopo incontro, il desiderio di ritrovarsi e discutere i progressi e i regressi delle ricerche in corso è andato aumentando. Così è nata ASE, l’Associazione di Storia Economica – dalla volontà di aprire le porte a quegli incontri ed estendere l’invito a un numero più ampio di partecipanti.

I passi successivi furono motivati dalla consapevolezza dei benefici che si sarebbero potuti ottenere con un impegno più sistematico, e con l’uso di adeguati strumenti di comunicazione e disseminazione.

Circa il primo aspetto, si optò per la costituzione di una associazione senza fini di lucro – uno strumento che aiuta a garantire un impegno stabile e duraturo nel tempo, la cui struttura snella offre il vantaggio di avvicinarsi a quei principi di trasparenza di cui si avverte crescente bisogno nel paese. Circa il secondo aspetto, la Rivista di Storia Economica (RSE) ha rappresentato la scelta più ovvia per realizzare gli obiettivi di ASE. La disponibilità degli interlocutori – i titolari della proprietà della RSE e dell’editore –  ha reso concreta la possibilità di realizzare gli obiettivi elencati nello statuto di ASE. L’Articolo 2 recita: “ASE ha lo scopo di promuovere lo studio e la ricerca nel campo della storia economica, anche richiamandosi all’insegnamento metodologico di Luigi Einaudi, con particolare riguardo al rapporto tra teoria e storia economica.”

ASE nasce ufficialmente nel novembre del 2015, presso uno studio notarile romano. I lavori della neonata associazione sono stati aperti il 29 settembre 2016, presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, sede legale di ASE, con la prima assemblea dei Soci. Le proposte emerse in quella sede sono la premessa per scrivere la storia di ASE.